Indietro

Autore: Mauro Vanzini

Bail In: istruzioni per l’uso

Questo articolo  viene subito dopo quelli  relativi  al Patrimoni di Vigilanza (CET1 Ratio) e alle Obbligazioni Subordinate  e volutamente  precece quello che scriverò nelle prossime settimane e che titolerò: Come faccio a sapere se la mia banca è sicura?

Nelle prossime righe di questo articolo, risponderò a queste semplici domande:

  • Bail In e Bail Out cosa sono e quali differenze?
  • Chi rischia di più?  strumenti soggetti e strumenti esclusi
  • Dove è meglio non tenere i soldi se temo che la mia Banca sia a rischio?
  • Cosa rischiano effettivamente i risparmiatori dall’ 1/1/2016

Obbligazioni Subordinate: quale la logica?

Dopo aver toccato l’argomento del patrimonio di base e del CET1 Ratio, ritengo sia preferibile  prima di entrare nello specifico del Bail in – Bail out sviluppare  il punto 7: COSA SONO I BOND SUBORDINATI E QUALI DIFFERENZE RISPETTO AI BOND SENIOR?

Prima di tutto è  doveroso “investire” alcuni minuti per rinfrescare un paio di concetti, ossia quali sono  le principali  differenze  (anche se ai più sono concetti ampiamente conosciuti) tra Azioni e Obbligazioni. Su questo argomento potremmo scrivere pagine e pagine, ma in questa sede, in pieno stile IMS ci interessa focalizzare solo alcuni concetti chiari e soprattutto dare concretezza all’informazione.

Cosa è il Patrimonio di Base, cosa è il CET1 Ratio e quale dovrebbe essere il suo valore

Oggi e nei prossimi giorni toccherò uno a uno gli argomenti che ho  elencato, cominciamo dal Patrimonio di base  e dal CET1 Ratio.

Sempre più spesso ultimamente si sente parlare di Termini quali:

  •  Patrimonio di Base ( TIER 1)
  • Core Tier 1 Ratio (CET1)

Ora il patrimonio di base di una banca o TIER1 (sono la stessa cosa) è formato da:

  •  CAPITALE VERSATO
  • RISERVE
  • UTILI NON DISTRIBUITI

E’ il nocciolo duro della banca, ossia il capitale con il quale la banca può garantire i prestiti che effettua alla clientela e i rischi che possono derivare da sofferenze, incagli e altri crediti deteriorati.